Bolis Edizioni, editori dal 1833

Il romanzo di Baslòt

Collana: Storie di Sport

Claudio Gregori

Formato: 14 x 21 cm
Pagine: 492
Legatura: Brossura
ISBN/EAN: 978-88-7827-413-6
Note: Dispoinibile da metà Aprile 2019
Prezzo: € 22,00

Giovanni Rossignoli (1882-1954), da Pavia, anzi da Borgo Ticino, è stato un campione della prima era del ciclismo. Ha corso dal 1903 al 1927, protagonista di epiche e massacranti gare che partivano all’alba e arrivavano la notte. Ha partecipato per 13 volte al Giro d’Italia, vincendo quattro tappe e, nel 1921, classificandosi primo nella classifica generale degli isolati, ovvero dei corridori senza squadra al seguito. Ma sarebbe stato il trionfatore dell’edizione inaugurale del Giro (nel 1909, e poi anche di quella del 1911), se la vittoria finale fosse stata assegnata da una classifica a tempo, e non a punti, come poi sarebbe sempre avvenuto a partire dal 1914. Di Rossignoli, detto Baslòt, Claudio Gregori tratteggia la poliedrica figura sportiva – è stato anche un provetto vogatore – inquadrandola in modo romanzesco nella più ampia cornice della Pavia tra la fine dell’Ottocento e i primi decenni del Novecento, e incrociando storie culturali e gustosi aneddoti intorno a illustri personaggi contemporanei, dal premio Nobel Camillo Golgi a un giovanissimo Albert Einstein, di passaggio a Pavia.

Prezzo: € 22,00

  • prezzi IVA compresa

CONDIVIDI

    Pagamenti sicuri via PayPal™
    BOL
    Webster
    Libreria Universitaria
    IBS