top of page

Concorso letterario Nerio Marabini - La sintesi


Grande festa alla biblioteca dello sport Nerio Marabini in occasione del suo primo anno dalla fondazione: ben 4 giorni di eventi tra mostre, presentazioni, spettacoli teatrali e.... concorsi letterari.


Ebbene sì, il concorso letterario Nerio Marabini finalmente ha visto premiati i bravissimi ragazzi e i loro testi sul loro campione preferito.


Il padrone di casa, Paolo Marabini, non fa giri di parole premettendo in apertura che la commissione non ha avuto un compito facile nello stabilire un vincitore e detto da un professionista con la sua esperienza capiamo subito il livello dei testi. Con un bel ragionamento sul valore della competizione - a maggior ragione se di mezzo c'è lo sport - premia elegantemente tutti i partecipanti con un ricordo - a cui abbiamo fieramente contribuito fornendo i nostri testi della collana storie di sport - per poi passare alla premiazione dei vincitori - che altrettanto fieramente siamo lieti di supportare pubblicando un testo dedicato all'occasione, che raccoglie i racconti premiati -.


Vi consigliamo vivamente di leggere tutti i racconti premiati sul sito della biblioteca dello sport per comprendere la bravura e l'emozione trasmessa dai ragazzi nelle loro pagine.


Preziosa e imperdibile la successiva intervista fatta a Valentina Vezzali, energica madrina del concorso, ricca di aneddoti e racconti sportivi (che Marabini aveva già ben raccontato in Valentina Vezzali: la regina del fioretto): non potevano mancare, narrati da una campionessa, in una giornata dedicata ai campioni.


Un grande ringraziamento a Paolo Marabini e la sua biblioteca per le iniziative, questa è solo una delle tantissime organizzate quest'anno, per la promozione dello sport e della letteratura sul nostro territorio, nonché alle famiglie Marabini, Campana e Pelucchi per aver supportato questa iniziativa credendo nel valore della scrittura per i giovani.


È stato bello vedere anche il supporto e la presenza delle istituzioni: Loredana Poli - assessore all'istruzione, università, formazione, sport e tempo libero per il comune di Bergamo - da sempre vicina agli eventi della biblioteca e Gabriele Cortesi - vicesindaco del Comune di Seriate.






Comentários


bottom of page